Cremazione

Sempre più persone al momento della morte chiedono di essere sepolti con la Cremazione Roma, una tecnica che oggi sostituisce in molti casi la tradizionale Inumazione e Tumulazione .

 

Image

Questo Rito Funebre Roma prevede la riduzione del corpo in cenere e frammenti ossei attraverso la pratica della combustione e successivamente le ceneri sono raccolte in un’urna cineraria per essere conservate, sepolte o sparse a seconda della volontà del defunto e dei familiari rimasti in vita.

Come accedere alla Cremazione Roma

Per farsi cremare l’agenzia di onoranze funebri e pompe funebri Roma Scarsciotti-Emiliani ricorda che la volontà va manifestata lasciando precise disposizioni testamentarie o iscrivendosi ad associazioni che sostengono la cremazione. Cosa fare in caso di morte continua o non manifestazione della volontà del defunto? Solamente in assenza di tale dichiarazione i coniugi e i familiari possono scegliere questa pratica.

Servizi funebri al termine della cremazione

L’agenzia di onoranze funebri Roma e Pompe Funebri Roma al termine della cremazione procede a:

  • Tumulare le ceneri, ovvero posizionarle in un loculo cinerario già concesso e assegnato indipendentemente dal municipio di residenza del defunto;
  • Inumare le ceneri, ovvero seppellire l’urna cineraria. Si tratta di un servizio possibile solo nei cimiteri Laurentino, Flaminio e Prima Porta a Roma;
  • Affidare le ceneri al coniuge o al parente prossimo dopo comunicazione anticipata al comune di residenza;
  • Disperdere le ceneri, un servizio funebre sempre più richiesto e che prevede che le ceneri siano disperse in natura e in aree pubbliche o private, ma sempre all’aperto. In questo caso chi sceglie la cremazione Roma può disperdere le ceneri del defunto nel Giardino dei Ricordi del Cimitero Flaminio e in quello del Cimitero di Prima Porta.

In ogni caso per la richiesta di affidamento e dispersione delle ceneri è importante contattare in forma scritta AMA – Cimiteri Capitolini. In altri casi non occorrono particolari autorizzazione, come in caso di morte di minore: in questa situazione chi ha la patria potestà può decidere che il corpo venga cremato. Una situazione simile è il caso della morte di persone straniere per cui la cremazione del corpo va ottenuta con una dichiarazione di un delegato diplomatico dello Stato di appartenenza del defunto.

In ogni caso il consiglio dell’Agenzia Funebre Roma Scarsciotti-Emiliani è quello di lasciare indicati in testamento o altra forma scritta i desideri sulla modalità di sepoltura, in modo che parenti e famigliari possano procedere alla cremazione Roma.

Image

Sede: Via Monte Cervialto, 17 00139 Roma

Telefono: 06.79789181

Mobile: 377.3467153

Mobile: 329.2153785

eMail: s.e.agenziafunebre@gmail.com

PEC: s.e.agenziafunebre@pec.it

© 2022 Agenzia Funebre Scarsciotti - Emiliani P.I. 16139751008
Privacy Policy | Cookie Policy

Powered by: realizzazione siti web Agenzia Sitowebstudio

Organizzare un funerale non è un compito per tutti.

Contatta la nostra agenzia funebre per dare una degna sepoltura al tuo caro e offrirgli il miglior ultimo saluto possibile.